Prezzi ridotti! Antonio Cavicchia Scalamonti - L'illusione senza avvenire Visualizza ingrandito

Antonio Cavicchia Scalamonti - L'illusione senza avvenire

New product

A partire da una serie di riflessioni di tipo personale, proprie di una tipica autobiografia intellettuale, Antonio Cavicchia Scalamonti affronta in questo saggio alcuni temi fondamentali per la teoria sociologica contemporanea: la religione e l’ateismo, la morte e l’individualizzazione, il tempo e la memoria. Questioni delicate e profonde, che vengono declinate con la lucidità propria di un intellettuale laico dalla spiccata sensibilità umanistica e con quella straordinaria arma di comprensione e destrutturazione del senso comune che è l’ironia.

Maggiori dettagli

Nessun punto fedeltà per questo prodotto.


9,78 € tasse incl.

-15%

11,50 € tasse incl.

Dettagli

Antonio Cavicchia Scalamonti

L'illusione senza avvenire

Pagine 144, brossura, formato 13x21 cm, anno di pubblicazione 2015, prezzo di copertina € 11,50

Ipermedium libri

A partire da una serie di riflessioni di tipo personale, proprie di una tipica autobiografia intellettuale, Antonio Cavicchia Scalamonti affronta in questo saggio alcuni temi fondamentali per la teoria sociologica contemporanea: la religione e l’ateismo, la morte e l’individualizzazione, il tempo e la memoria. Questioni delicate e profonde, che vengono declinate con la lucidità propria di un intellettuale laico dalla spiccata sensibilità umanistica e con quella straordinaria arma di comprensione e destrutturazione del senso comune che è l’ironia. Il filo conduttore che si dipana lungo il percorso seguito dall’autore, incrocia, tra i suoi riferimenti più influenti, la filosofia di derivazione esistenzialista, e in particolare rivaluta la soluzione umanistica di Albert Camus al senso della vita.


Antonio Cavicchia Scalamonti è direttore della Collana Memorabilia, all’interno della quale ha pubblicato diversi saggi. Tra questi La Camera Verde. Il Cinema e Morte, La memoria consumata (con G. Pecchinenda) e La morte. Quattro variazioni sul tema.

            

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Antonio Cavicchia Scalamonti - L'illusione senza avvenire

Antonio Cavicchia Scalamonti - L'illusione senza avvenire

A partire da una serie di riflessioni di tipo personale, proprie di una tipica autobiografia intellettuale, Antonio Cavicchia Scalamonti affronta in questo saggio alcuni temi fondamentali per la teoria sociologica contemporanea: la religione e l’ateismo, la morte e l’individualizzazione, il tempo e la memoria. Questioni delicate e profonde, che vengono declinate con la lucidità propria di un intellettuale laico dalla spiccata sensibilità umanistica e con quella straordinaria arma di comprensione e destrutturazione del senso comune che è l’ironia.

30 other products in the same category: